24CFU, master, esami singoli strutturati in master: gli esami finali si terranno ad Ischia

E' disponibile una vasta offerta formativa universitaria 2018/2019 proposta dal CIDI isola d’Ischia per incrementare il proprio punteggio, nonché il percorso universitario per il conseguimento dei 24 CFU necessari per l’accesso al ruolo ed un Concorso Pubblico nazionale per di Docenti Scuola Secondaria di primo e Secondo grado (Dlgs 59/2017 e DM 10.8.2017).

In particolare sono disponibili i seguenti percorsi formativi d’intesa con l’Università non telematica “Dante Alighieri” di Reggio Calabria con modalità di studio a distanza (FAD):
- Percorso per il conseguimento dei soli 24CFU;
- 24CFU conseguiti all’interno di un master da 60 CFU, valutabile in graduatorie e concorsi;
- Corsi Singoli strutturati in Master da 60 CFU. Tali Corsi Singoli non sono separabili dal contesto del Master. Essi sono anche indicati per i docenti che devono superare dei “Vincoli” per completare il proprio piano di studio ed accedere all’insegnamento di specifiche classi di concorso, inoltre sono anche valutabili come titoli culturali in graduatorie e concorsi;
- Master annuali da 60 CFU valutabili in graduatorie e concorsi per l’accesso all’insegnamento della geografia (per laureati in lettere ed economia), della storia dell’arte (per laureati in lettere ed architettura), del latino (per i laureati in lettere e storia), della Filosofia e Scienze umane, etc.;
- Corso intensivo di qualificazione per l’esercizio della professione di educatore professionale socio-pedagogico (valido ai sensi della L. 205/2017, commi 594-601, inerente la nuova figura dell’Educatore professionale sociopedagogico).
In ogni caso sarà garantito il conseguimento dei 24CFU entro la data di scadenza dell'imminente bando di concorso per il personale docente.
I pagamenti sono dilazionati ed è previsto uno sconto significativo per chi inoltrerà la documentazione attraverso il CIDI Isola d'Ischia
Sportello di consulenza personalizzato ogni lunedì e giovedì dalle ore

18 alle ore 20 presso la sede in Via delle ginestre 3 ad Ischia, previa

prenotazione al numero 333.4277791 (pomeriggio).


Termine delle iscrizioni prorogato al 17 dicembre 2018



Concorso docenti FIT

(docenti con tre anni di servizio oppure con i 24 CFU)

Stiamo elaborando percorsi formativi di supporto alla preparazione ai concorsi. A breve su questo sito tutti i dettagli.


Conoscere per formare

On line fino al prossimo 31 dicembre il questionario per rilevare i bisogni formativi del personale docente della Scuola dell’isola d’Ischia

Il Centro Democratico d’Iniziativa degli Insegnanti dell’isola d’Ischia desidera contribuire concretamente alla crescita delle comunità educative del territorio attraverso una serie di attività tese alla valorizzazione del personale della Scuola con coerenti e mirate azioni di formazione, soprattutto in questo delicato momento che il comparto sta attraversando.
A tale scopo è stato elaborato un questionario destinato al personale docente per individuare i reali bisogni formativi del personale in servizio.
La crescita professionale legata alle reali esigenze del personale in continua relazione con il territorio, rappresenta certamente un punto fondamentale per programmare ogni azione formativa efficace ed efficiente.
Il questionario, da compilare in forma anonima, sarà disponibile su questo sito, nonché sulla pagina Facebook CIDI Isola d’Ischia, fino al prossimo 31 dicembre 2018.
Al fine di non rendere vana ogni iniziativa tesa alla reale crescita professionale e del territorio, si invitano cordialmente i docenti della Scuola dell’isola d’Ischia a dedicare cinque minuti alla compilazione del citato questionario, i cui risultati saranno condivisi con tutta la comunità scolastica.

Andrea Di Massa, presidente CIDI isola d’Ischia

Sportello di consulenza personalizzato ogni lunedì e giovedì dalle ore 18 alle ore 20 presso la sede in Via delle ginestre 3 ad Ischia, previa prenotazione al numero 333.4277791 (pomeriggio).

Il Centro d’Iniziativa degli Insegnanti dell’isola d’Ischia propone sul territorio le innovative certificazioni di lingua inglese A2-C2 Gatehouse Awards, Ente Certificatore leader del settore, riconosciuto dall’Office of Qualifications and Examinations Regulation, England (Qfqual) e altri organismi di certificazione in tutto il mondo, comprese Malta, Italia e Grecia.
Le certificazioni sono riconosciute dal MIUR (DG 118 del 28.2.2017) per aggiornamento professionale, ammissione ai corsi CLIL, valutazione in graduatorie, concorsi nella scuola. Inoltre le certificazioni sono riconosciute da Università e datori di lavoro
La prossima sessione d’esame presso il CIDI Isola d’Ischia è fissata per il prossimo 2 febbraio 2019.
L'esame TIE è adatto a tutti (a partire dai 14 anni) ed è stato concepito per riconoscere e soddisfare le esigenze e gli interessi di ciascuno, qualunque sia il livello di inglese, età, background culturale o accademico. L'esame è diviso in due parti: orale (20-30 minuti per 2 candidati) e scritto (75-90 minuti).
Tutti gli elementi di entrambe le parti sono obbligatori e sono stati studiati per sviluppare e valutare le conoscenze di base degli interessati, nonché fornire importanti opportunità di sviluppo della lingua al fine di soddisfare le esigenze di ciascuno e di riflettere le attività quotidiane che richiedono l'utilizzo della lingua inglese.
Dal momento che l'esame TIE non prevede la bocciatura, tutti i candidati che soddisfano i requisiti della prova riceveranno un certificato internazionale.
Iscrivendosi all’esame, ogni candidato sceglie il livello di conoscenza per il quale vorrebbe essere valutato. Ai candidati le cui prove risultano positive sarà conferito il certificato al livello che hanno ottenuto e il livello può essere quello per cui si erano registrati, un livello inferiore o un livello superiore, a seconda delle loro abilità.
E’ attivo sul territorio un centro d’esami a cura del CIDI Isola d’Ischia, già soggetto qualificato per l’aggiornamento e la formazione del personale della scuola (Protocollo n. 1217 del 5.07.2005), confermato secondo la Direttiva 170/2016.

Maggiori informazioni anche sul sito: www.gatehouse.it

ISCRIZIONI PROROGATE AL 28 NOVEMBRE 2018




ISCRIZIONI PROROGATE AL 28 NOVEMBRE 2018

Il Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti dell’isola d’Ischia propone “Insegnare l’italiano a stranieri - Percorso di formazione e aggiornamento professionale sulla glottodidattica dell’italiano a stranieri finalizzato al conseguimento della CErtificazione in Didattica dell’Italiano a Stranieri (CEDILS) rilasciata dal Laboratorio Itals dell’Università Ca’ Foscari di Venezia”.

Le attività, seguite dal tutor Giovanna Tessitore, docente esperta Italiano L2, si terranno nell’isola d’Ischia nel periodo novembre 2018/aprile 2019 e culmineranno nell’esame di certificazione CEDILS sulla nostra isola. In particolare sono previste 12 ore di autoaggiornamento, 12 ore di studio personale, 16 ore di corso propedeutico all’esame tenuto da un formatore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, nonché l’esame di certificazione CEDILS della durata di cinque ore con una serie di prove scritte di carattere teorico e pratico.
La certificazioni CEDILS è riconosciuta dal MIUR (DM 92/2016) per accesso alla classe di concorso A23 “Italiano per discenti stranieri alloglotti” (insegnamento di Italiano L2 nella Scuola secondaria di I e II grado e nei percorsi di istruzione per gli adulti, nonché di Laboratori di Italiano L2 nella scuola dell'infanzia e primaria), valutazione in graduatorie e concorsi nella scuola. Nel fascicolo informativo presente sul sito www.ischiacidi.it è possibile verificare i requisiti di accesso alla classe di concorso A23 per i docenti abilitati (compresi quelli con contratto a tempo indeterminato che desiderano procedere alla mobilità professionale) e non abilitati.
Possono sostenere l'esame di certificazione: cittadini italiani o stranieri in possesso di una laurea: triennale o magistrale o specialistica o quadriennale del vecchio ordinamento (meglio se tale laurea è in Lettere o Lingue o Scienze dell’educazione e della formazione o discipline affini); docenti non laureati in servizio nelle scuole di ogni ordine e grado; cittadini italiani non laureati che possano attestare almeno cinque anni di insegnamento dell'italiano a stranieri nelle scuole di ogni ordine e grado.
Il CIDI, già soggetto qualificato per l’aggiornamento e la formazione del personale della scuola (Protocollo n. 1217 del 5.07.2005), è stato confermato secondo la Direttiva 170/2016.
L’iniziativa si configura come attività di aggiornamento professionale e dà diritto, ai sensi degli artt. 64 e 65 del C.C.N.L., a richiedere l'esonero dal servizio.
Sul sito www.ischiacidi.it gli interessati potranno scaricare sia un fascicolo informativo sulle attività programmate, sia l’apposito modulo di iscrizione che, accompagnato dalla relativa quota di partecipazione, dovrà pervenire direttamente al CIDI isola d’Ischia, anche via mail, entro e non oltre il prossimo 28 novembre 2018. Attenzione: le iscrizioni potranno essere chiuse con anticipo, al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili.
E’ attivo uno sportello informativo ogni lunedì e giovedì dalle ore 18 alle ore 20 presso la sede del CIDI Isola d’Ischia in Via delle ginestre 3 ad Ischia.

“Come diventare insegnante…”

Seminario informativo sul nuovo sistema di formazione iniziale e reclutamento dei docenti.

Il MIUR solo data 25 ottobre 2017 ha fornito chiarimenti sull'acquisizione dei 24 CFU.

I percorsi promossi dal CIDI isola d'Ischia sono pienamente rispondenti alle disposizioni ed ai chiarimenti ministeriali.

Di seguito i documenti di riferimento:


Lo Studio Legale del Prof. Avv. Guido Marone, è specializzato nelle questioni relative alla legislazione scolastica, avendo maturato una notevole esperienza nello studio e nella risoluzione di diverse controversie relative al settore scolastico.


Le tematiche affrontate e il continuo aggiornamento sui più recenti sviluppi giurisprudenziali e normativi in materia di legislazione scolastiche, permettono la risoluzione e la formulazione di pareri sui più rilevanti aspetti del cd. diritto della scuola, sia per la tutela dei docenti e dei dirigenti scolastici, quanto per gli alunni.


L’avvocato Guido Marone, dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’, è dottore di ricerca in Diritto Amministrativo, e già docente di Diritto Scolastico presso l’Università del Molise.

Assistenza legale per i Soci


Al fine di venire incontro alle esigenze di diversi Soci che ci hanno chiesto supporto legale per la definizione di situazioni giuridiche rilevanti, il CIDI Isola d’Ischia ha sottoscritto una convenzione con lo Studio Legale del prof. Avv. Guido Marone di Napoli.
Lo Studio ha concesso ai Soci particolari agevolazioni economiche (sconto di circa il 20% sui ricorsi collettivi), nonché la possibilità di avvalersi della sede del CIDI Isola d’Ischia (via delle ginestre 3 – Ischia) per la consegna della documentazione di adesione ai ricorsi.
I ricorsi attualmente aperti sono disponibili sul sito www.leggescuola.it, dove gli interessati potranno individuare i requisiti per partecipare alle seguenti azioni legali collettive:
Ricorso Concorso Primaria Infanzia 2018  - Preadesione

(scadenza 12 dicembre)

Ricorso Inserimento Graduatorie Istituto 2° fascia – Diploma AFAM – GdL 2018
(scadenza 12 dicembre)
Ricorso Ammissione TFA Sostegno 2018 – Preadesione
(scadenza 12 dicembre)
Concorso Docenti 2018 - Servizio - Dottori di ricerca – Preadesione
(scadenza 12 dicembre) 

I Soci possono inviarci una mail a ischiacidi@libero.it indicando il ricorso a cui sono interessati e sarà nostra cura far pervenire la relativa modulistica (contenente anche la scontistica riservata) da compilare e consegnare direttamente al CIDI Isola d’Ischia previo appuntamento telefonico al 333.4277791.

Tutte le attività formative e di sportello sono riservate ai Soci in regola con il pagamento della quota sociale annuale pari ad Euro 30.

Il pagamento può essere effettuato attraverso:

- bonifico bancario IBAN IT91W0335967684510700212981 intestato a CIDI Isola d'Ischia

- Carta del Docente (andare sul sito https://cartadeldocente.istruzione.it/ e generare un buono (voucher) equivalente al costo dell'iscrizione al corso senza specificare presso quale ente/associazione si intende svolgere l'attività. Tale buono va allegato alla richiesta di corso per essere validato dal CIDI)


Per essere informati in tempo reale delle nostre attività è possibile iscriversi al nostro gruppo WhatsApp inviando specifica richiesta al numero 333.7169210