Il Convegno prevede anche il partenariato con il Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnati dell’isola d’Ischia,  già soggetto qualificato dal MIUR per l’aggiornamento e la formazione del personale della scuola (Protocollo n. 1217 del 5.07.2005), confermato secondo la Direttiva 170/2016. Infatti l’iniziativa si configura come attività di formazione e aggiornamento e dà diritto, ai sensi degli artt. 64 e 65 del C.C.N.L., a richiedere l'esonero dal servizio. Sarà rilasciato attestato di partecipazione al personale della scuola, nonché agli studenti che ne faranno richiesta.

In particolare gli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno della Scuola Secondaria di Secondo Grado partecipanti al Convegno avranno la possibilità di produrre l’attestato di partecipazione ai rispettivi Consigli di Classe che potranno attribuire crediti formativi sulla base di indicazioni e parametri preventivamente individuati e in relazione agli obiettivi formativi ed educativi propri dell’indirizzo di studi.

Per informazioni: ischiacidi@libero.it oppure cell 333.4277791

Si terrà dal 14 al 17 maggio 2018 a Lacco Ameno (presso l’ Auditorium “Leonardo Carriero”, Albergo della Regina Isabella) il Convegno internazionale “Pithekoussai e l’Eubea tra Oriente e Occidente”, organizzato dal Comune di Lacco Ameno, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Napoli e l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.

All’incontro parteciperanno studiosi italiani e stranieri che lavorano da tempo sul tema della colonizzazione greca ed in particolare sui rapporti tra l’Eubea, madrepatria di Pithekoussai (l’insediamento greco localizzato a Lacco Ameno di Ischia) e l’Occidente.

Il Convegno prevede sei sezioni tematiche destinate a illustrare i più recenti scavi condotti in Grecia e nelle aree interessate dai contatti con l’Eubea e le novità che emergono da nuovi e importanti studi condotti su Ischia e su Cuma, mettendo in luce quella fitta rete di contatti e di scambi che, lungo le rotte del Mediterraneo, metteva in comunicazione le coste dell’Oriente e dell’Occidente.

Scopo dell’iniziativa, che sarà accompagnata entro l’estate da una mostra archeologica sulla parte ancora inedita della necropoli di San Montano, alla quale collaborerà il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, è la valorizzazione dell’eccezionale patrimonio culturale dell’isola di Ischia, in passato come oggi importante crocevia di genti e di culture diverse.

Il Convegno è organizzato da Teresa E. Cinquantaquattro (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Napoli), Matteo D’Acunto (Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”) e Cecilia Prota, Assessore alla Cultura del Comune di Lacco Ameno (Ischia) grazie a risorse messe a disposizione dalla Regione Campania con fondi a valere sul POC Campania 2014/2020.



Chi educa costruisce ogni giorno la pace


Il Cidi in questo momento di estrema incertezza e difficoltà, intende rappresentare tutte le insegnanti e gli insegnanti che in esso si riconoscono, partecipando alle iniziative promosse dalla Rete per la pace.

Si farà promotore e sostenitore in ogni città e territorio del nostro Paese di tutte le iniziative per la pace, anche di quelle fatte di piccoli gesti.

Noi insegnanti abbiamo il difficile compito di rispondere alle domande di bambini e bambine, ragazze e ragazzi. Abbiamo il dovere di far conoscere e di far riflettere. La scuola infatti è il luogo dove si impara a connettere e a distinguere, a capire. È il luogo dell’agire responsabile, dove si impara che alla domanda “come posso distruggere il mio nemico” va sostituita l’altra:

“come posso risolvere il problema che ci ha fatto diventare nemici”.

Il nostro impegno oggi deve essere più forte di sempre, perché le scuole sono il luogo dove si impara a crescere tutti insieme nel dialogo, nel confronto, nella solidarietà e nella libertà.

Chi educa, costruisce ogni giorno la pace.

Roma, 13 aprile 2018


ISCRIZIONI CHIUSE

Corso per l’acquisizione di competenze pratiche nel settore dell’Analisi del Comportamento, con formazione di Tecnici del Comportamento qualificati in grado di applicare, con metodologie corrette, interventi basati sull’Analisi Comportamentale Applicata (ABA) attraverso la supervisione di un BCBA™, nell’ambito di tutti i servizi dedicati all’autismo, ai disturbi dello spettro autistico e patologie simili


Concorso docenti
FIT riservato
(docenti abilitati entro il 31 maggio 2018)

Stiamo elaborando un percorso formativo di supporto alla preparazione alla prova orale prevista dal concorso. A breve su questo sito tutti i dettagli.


Personale ATA:
imminente pubblicazione delle graduatorie provvisorie

E’ ormai scaduto, il 13 aprile 2018, il termine ultimo per la presentazione del modello D3 ai fini della scelta delle scuole per la terza fascia delle graduatorie ATA.  A questo punto le segreterie non dovrebbero avere nessun ostacolo per la pubblicazione delle graduatorie provvisorie, avverso le quali è possibile presentare reclamo.

Non si conosce la data di pubblicazione, tuttavia non dovrebbero esserci tempi lunghi, considerato che la scelta delle scuole costituisce l’ultimo passaggio prima della stessa pubblicazione.

E’ possibile presentare reclamo avverso l’esclusione, nullità o errata attribuzione del punteggio, al dirigente della scuola capofila, ossia quella che gestisce la domanda di inserimento/aggiornamento (art. 9 del D.M. 640/17). Il reclamo deve essere presentato entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria. Entro il predetto termine è possibile anche richiedere la correzione di errori materiali. Una volta decisi i reclami ed effettuate le correzioni degli errori materiali, l’autorità scolastica competente approverà la graduatoria in via definitiva. Avverso le graduatorie definitive è possibile presentare ricorso soltanto al giudice del lavoro.

Le graduatorie entreranno in vigore il 1° settembre 2018 e saranno valide per il triennio 2018/21.

A tutti i Soci del CIDI Isola d'Ischia sarà offerta assistenza per la verifica del proprio punteggio SOLO QUANDO SARANNO PUBBLICATE LE GRADUATORIE PROVVISORIE, presso la sede in Via delle ginestre 3, Ischia, tutti i lunedì e giovedì dalle ore 18 alle ore 20, previo appuntamento telefonico 333.4277791.


24 CFU

Offerta formativa universitaria proposta dal CIDI isola d’Ischia per incrementare il proprio punteggio, nonché il percorso universitario per il conseguimento dei 24 CFU necessari per l’accesso al ruolo ed un Concorso Pubblico nazionale per di Docenti Scuola Secondaria di primo e Secondo grado (Dlgs 59/2017 e DM 10.8.2017).

Scadenza iscrizioni
secondo semestre universitario:
le iscrizioni sono ancora aperte....

Gli esami per il conseguimento dei 24 CFU si terranno a Napoli a Ottobre/novembre 2018

Sportello di consulenza personalizzato ogni lunedì e giovedì dalle ore 18 alle ore 20 presso la sede in Via delle ginestre 3 ad Ischia, previa prenotazione al numero 333.4277791 (pomeriggio).


E' previsto uno sconto significativo per chi inoltrerà la documentazione attraverso il CIDI Isola d'Ischia
(aggiornamento del 30 aprile 2018)


Il MIUR solo data 25 ottobre 2017 ha fornito chiarimenti sull'acquisizione dei 24 CFU.

I percorsi promossi dal CIDI isola d'Ischia e sopra descritti sono pienamente rispondenti alle disposizioni ed ai chiarimenti ministeriali.

Di seguito i documenti di riferimento:


“Come diventare insegnante…”

Seminario informativo sul nuovo sistema di formazione iniziale e reclutamento dei docenti.


Per essere informati in tempo reale delle nostre attività è possibile iscriversi al nostro gruppo WhatsApp inviando specifica richiesta al numero 333.7169210


Proposte formative per la preparazione al concorso a dirigente scolastico (corso di formazione in aula, libri di testo, videolezioni)

E’ in partenza il corso di formazione a sostegno della preparazione al concorso a dirigente scolastico promosso dal Centro d’Iniziativa Democratica degli Insegnanti dell’isola d’Ischia.

Accanto ad un percorso di formazione d’aula di trentasei ore, sarà possibile integrare la preparazione al concorso con testi specifici e video lezioni.

In particolare le attività formative si terranno sull’isola d’Ischia al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti.

Le varie proposte formative possono essere fruite anche singolarmente. 
In ogni caso va compilata la pre-iscrizione on line di seguito riportata.

La prova preselettiva, inizialmente prevista per il 29 maggio, si svolgerà il 23 luglio 2018, mentre la batteria di quesiti per la prova invece sarà pubblicata il 27 giugno 2018


La prova si svolgerà nelle sedi individuate dall’USR competente per territorio, articolandosi anche in più sessioni, in base al numero di aspiranti dirigenti che hanno presentato domanda di partecipazione.

La prova consiste in 100 quesiti a risposta multipla, estratti da una banca dati di 4000 quesiti, che saranno pubblicati, come suddetto, il 27 giugno.

La prova ha una durata di 100 minuti, allo scadere dei quali il sistema acquisisce definitivamente le risposte del candidato. Sino all’acquisizione definitiva, è possibile correggere le risposte già date.

Ciascuno dei 100 quesiti ha quattro opzioni di risposta, di cui una sola corretta.

L’ordine dei quesiti somministrati sarà diverso per ciascun candidato.



Presto sarà pubblicato sul questo sito il programma delle attività 2017/2018 per la formazione permanente del personale in servizio.



Opportunità formative in corso per il personale docente e ATA:



Attività per il conseguimento di certificazioni informatiche 


IN PREPARAZIONE




Tutte le attività formative e di sportello sono riservate ai Soci in regola con il pagamento della quota sociale 2018 pari ad Euro 30.


Il pagamento può essere effettuato attraverso:


- bonifico bancario IBAN IT91W0335967684510700212981 intestato a CIDI Isola d'Ischia


- Carta del Docente (andare sul sito https://cartadeldocente.istruzione.it/ e generare un buono (voucher) equivalente al costo dell'iscrizione al corso senza specificare presso quale ente/associazione si intende svolgere l'attività. Tale buono va allegato alla richiesta di corso per essere validato dal CIDI)